Come cuocere i porri

Simili a uno spallone verde scallion, i porri sono una verdura invernale con un leggero sapore di cipolla. I porri sono un ingrediente comune nelle zuppe e stufati, e possono anche essere serviti da soli. È possibile preparare i porri in diversi modi, tra cui la bollitura, il vapore o la grigliatura. I porri freschi devono essere puliti accuratamente e correttamente tagliati prima della grigliatura.

Spellare la fine radice di ogni porro su un tagliere.

Tagliare le superfici verdi e sbucciare le guaine dure e fognarie.

Tagliare i porri a metà lungo il centro.

Lavare le metà delle porri sotto acqua fresca, tirando le gambe per pulire qualsiasi sabbia o sporcizia.

Portare un grande magazzino di acqua ad un punto di ebollizione sulla stufa. Aggiungere i porri e far bollire per 6 minuti, o fino a quando i porri sono teneri. Bollendo i porri li aiuta a cuocere tutto il modo sulla griglia, quindi il centro non è crudo.

Rimuovere i porri dall’acqua e farli asciugare con un tovagliolo di carta.

Preriscaldare la griglia a mezza altezza.

Spazzolare i porri con olio d’oliva e cospargere con sale e pepe. Posizionare i porri sulla griglia.

Grigliare i porri da 3 a 4 minuti per lato, o fino a quando i esterni non sono marrone dorato.

Togliere i porri dalla griglia e servire, oppure porporare i porri per aggiungere zuppe, stufati o altre ricette.