Come ricrescere i capelli su una linea sottile di recupero

Le righe ricreative sono un problema comune sia per gli uomini che per le donne, con problemi che sono più comuni negli uomini. Le arti lunghe possono essere causate da una varietà di fattori che vanno dalla genetica e dall’invecchiamento agli ormoni e alle malattie. A seconda della causa dei capelli rimasti, ci sono diverse opzioni disponibili sul mercato per aiutare a ritrovare la linea di capelli originale.

Applicare il minoxidil over-the-counter al tuo cuoio capelluto. Minoxidil, più ampiamente conosciuto come Rogaine, è in entrambi i punti di forza del 2 per cento e del 5 percento, con le soluzioni di 2 percento che sono raccomandate per il trattamento della perdita di capelli femminile. Minoxidil funziona come un vasodilatatore che aumenta il flusso di sangue al cuoio capelluto ed è anche creduto di attivare prostaglandina endoperoxide sintasi-1, che può causare rivitalizzare i follicoli e aiutare a ricrescere i capelli. Minoxidil funziona solo se continui a utilizzare il prodotto a tempo indeterminato. Una volta smesso di utilizzare il prodotto, i risultati diminuiranno e i tuoi capelli ritorneranno allo stato originale.

Parlare con il proprio medico riguardo l’antralina. Antharalin, noto anche come Dritho-Scalp, è un medicinale specificamente progettato per curare una condizione del cuoio capelluto noto come psoriasi. Durante il trattamento dei pazienti con il prodotto, i medici hanno notato che in alcuni pazienti il ​​farmaco ha causato una nuova crescita dei capelli, che ha permesso di crescere in popolarità come prescrizione per la perdita dei capelli. Secondo la Mayo Clinic, può richiedere fino a 12 settimane di applicazione quotidiana per vedere i risultati della crescita dei capelli dal prodotto.

Prendi una prescrizione per finasteride. Finasteride, comunemente venduto come Propecia, è stato progettato appositamente per la perdita di capelli maschile. Quando somministrato per via orale, il finasteride blocca il testosterone dalla conversione in diidrotestosterone (DHT). DHT si lega ai recettori androgeni del follicolo pilifero, causando perdita dei capelli. Le donne non dovrebbero mai gestire finasteride, soprattutto se in gravidanza. Finasteride può essere assorbito attraverso la pelle, causando potenzialmente gravi difetti di nascita a un feto maschio.

Cura dei corticosteroidi. Per la perdita di capelli a causa dell’infiammazione, i corticosteroidi possono essere prescritti dal medico. I corticosteroidi possono essere usati attraverso una crema topica o possono essere iniettati direttamente nell’area interessata. I corticosteroidi funzionano riducendo l’infiammazione intorno ai follicoli piliferi, ripristinando la capacità dei follicoli piliferi di crescere nuovi fili di capelli.