Come ridurre il sodio in fagioli in scatola

Il sodio è un elemento che il corpo usa per diversi processi chimici, tra cui la regolazione del bilanciamento del fluido, della pressione sanguigna e della funzione muscolare e nervosa. Il sodio è prontamente disponibile in molti alimenti, ma prendere troppo può causare un aumento della pressione sanguigna. MedlinePlus dice che potrebbe essere necessario ridurre l’assunzione di sodio per migliorare la pressione sanguigna. Un metodo è quello di ridurre il sodio nei fagioli in scatola che consumi.

Aprire la tazza di fagioli e versare i fagioli e la salamoia nel filtro sopra il lavandino. Sciacquare i fagioli per 30-60 secondi per ridurre il sodio che copre i fagioli. Secondo il dottor Gourmet, ci sono 400-500 mg di sodio in una lattina di fagioli. Se sei in una dieta a dieta sodica, un terzo della tua dose giornaliera di sodio è in una sola potenza.

Versare i fagioli in una pentola e coprire con acqua pulita. Scaldare l’acqua su calore moderato per tre o cinque minuti per ridurre il contenuto di sodio. Secondo il dottor Gourmet, non puoi liberarsi del sodio nei fagioli semplicemente sciacquandoli. Dovete riscaldarli per pochi minuti in acqua pulita per ridurre il contenuto di sodio di un terzo.

Scolare i fagioli caldi di nuovo in un filtro. Se si mangia freddi i fagioli, si può risciacquare per 30-60 secondi con acqua fredda. Se cottate i vostri fagioli, riscaldate in un nuovo vaso d’acqua.