È possibile stringere la pelle saggiante sotto il mento?

La pelle sagomata ovunque sul corpo può essere una vista spettacolare per molti, ma sagging sotto il mento è una delle peggiori attrattive che ogni donna o l’uomo può vedere quando si guarda in uno specchio. La pelle sagomata sotto il mento equivale all’invecchiamento e chiede a molti individui di cercare modi per ridurlo o eliminarlo completamente. Uno dei modi migliori per stringere la pelle del mento cedevole è quello di esercitare. Le persone a volte dimenticano di esercitare i muscoli del viso e del collo, ma fare questo può produrre risultati sorprendenti, senza ricorrere a chirurgia plastica o estetica.

Stare davanti a uno specchio, spalle e testa diritte. Sollevate il mento verso il soffitto in modo da poter sentire il tratto nella parte anteriore del collo. Ora baci il soffitto, tira le labbra verso l’alto e poi rilassatevi. Mantenendo il mento rivolto verso l’alto, baci il soffitto circa 20 volte e poi riportate la testa alla sua posizione iniziale. È possibile eseguire questo esercizio più volte al giorno.

Stare con la testa e le spalle rivolte in avanti e poi girare il mento fino a guardare verso la sinistra. Dovresti sentire un leggero tiro muscolare lungo il lato destro del collo e lungo la parte anteriore, sotto la mascella e la bocca. Pretendi che tu sia la gomma da masticare, o metti un po ‘di gomma in bocca e mastica. Eseguire il masticatore circa 20 volte, mantenendo il mento girato fino a sinistra come si può. Affrontare di nuovo l’avanzamento e ripetere l’esercizio sul lato destro. È possibile eseguire questo esercizio più volte al giorno.

Stand con il volto e le spalle in avanti e sollevare il mento verso il soffitto. Mentre lo fai, arriccia una mano in un pugno e lo metta direttamente sotto il mento. Mentre offre resistenza isometrica, premere contro il mento con il pugno mentre allo stesso tempo abbassare il mento verso il petto. Sentirete i muscoli sotto la mascella e per tutta la parte anteriore del collo che si affaticano con questo esercizio. Ripetere la mossa, sollevando verso l’alto, offrendo ancora resistenza isometrica. È possibile ripetere l’esercizio utilizzando l’altro pugno se si desidera o mantenere la posizione con il pugno originale. Fai questo esercizio da due a quattro volte al giorno per ottenere i benefici ottimali.